Sub (Brevetti P.A.D.I.)

CorsiSubAurelio
I nostri corsi di sub consentono di ottenere la certificazione per le immersioni subacquee della P.A.D.I. (Professional Association of Diving Istructor), una delle organizzazioni di istruzione alla subacquea più grandi e diffuse al mondo.

Ai corsi possono partecipare tutti i soggetti che abbiamo almeno 8 anni di età e che possano dimostrare un livello minimo di acquaticità, se del caso verificabile preventivamente dall’istruttore. Oltre ai percorsi didattici riservati agli adulti esistono programmi appositamente studiati per i bambini, ma anche programmi “junior” per ragazzi dai 10 ai 14 anni, che seguono la stessa identica didattica per gli adulti, ma portano ad una certificazione con limitazioni sulla profondità.

IoPADITutta l’attività di addestramento è condotta dal nostro Master Scuba Diver Trainer – istruttore certificato P.A.D.I. #328693 Lorenzo Gennari, esperto assistente bagnanti per mare, piscine ed acque interne, abilitato all’insegnamento della rianimazione cardio polmonare (CPR) e delle tecniche di primo soccorso, nonché ex agonista della nostra squadra di nuoto.

Tutti i corsisti, per l’intera durata del loro corso e solo per quella, sono coperti da una polizza assicurativa DAN (Divers Alert Network) Europe per la specifica attività. Parte dei corsi può essere svolta al lago o al mare, da riva o dalla barca con un costo a parte determinabile in funzione della località e delle modalità scelte per l’uscita.

Per il conseguimento dei brevetti, gli allievi devono soddisfare i requisiti di acquaticità, completare lo sviluppo delle conoscenze compresi gli eventuali quiz e l’esame finale, partecipare all’addestramento in acque confinate e alle uscite a mare nel numero minimo relativo al particolare corso seguito. Ogni allievo che non dovesse superare l’esame di Brevetto ha diritto a proseguire la frequentazione dei corsi senza alcun compenso aggiuntivo, fatta eccezione per il rinnovo della copertura assicurativa di circa € 18 forfettarie, fino al conseguimento del brevetto.

Tutti gli allievi (bambini compresi) dovranno dotarsi di attrezzatura personale minima consistente in

Maschera (adatta alle immersioni con A.R.A.)
Snorkel (tubo)
Pinne (adatte alle proprie capacità natatorie e alle immersioni con A.R.A.)

Un orologio subacqueo, così come il computer subacqueo sono del tutto facoltativi. L’istruttore è disponibile per fornire indicazioni utili per l’acquisto dell’attrezzatura adatta per chi ne fosse sprovvisto, anche per ciò che concerne esigenze particolari (es: maschera con lenti graduate per chi porta gli occhiali).

Il Nuoto Aurelia provvede a fornire agli allievi, per la durata del corso e limitatamente a quella, in funzione delle esigenze, le seguenti attrezzature:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA• Muta 3/5 mm lunga/corta
• Cintura dei piombi calibrata per il soggetto
• Monobombola 10/15 lt. per carica fino a 200 atm
• Profondimetro
• GAV (equilibratore) + frusta di bassa pressione
• Due erogatori con fruste e 1° stadio
• Manometro con frusta di alta pressione

che saranno utilizzate dagli allievi con la massima cura e secondo le indicazioni fornite di volta in volta.

Le lezioni sono monosettimanali o bisettimanali e si svolgono nei giorni scelti direttamente dai partecipanti tramite sondaggio online (Doodle) o secondo le richieste prevalenti. Le uscite a mare vengono concordate di volta in volta con i corsisti e si svolgono generalmente il sabato o la domenica in funzione delle condizioni meteo. Le assenze dalle lezioni verranno recuperate unicamente nella “apposita lezione suppletiva” dedicata alla ripetizione delle prove. In caso di rinuncia al completamento del corso per qualsiasi ragione, nulla sarà dovuto da parte di Nuoto Aurelia agli allievi rinunciatari dopo l’inizio del corso.

Il contesto nel quale avviene la somministrazione dei corsi impone peraltro la condivisione della filosofia di fondo che governa l’attività di una delle più prestigiose fra le storiche scuole di nuoto della capitale, il Nuoto Aurelia, che è affiliata alla FIN (Federazione Italiana Nuoto), che tanti campioni ha consegnato ai massimi livelli dello sport agonistico ed è riconosciuta dal CONI.

Nuoto Aurelia imposta da sempre ogni attività didattica con riguardo specifico alla “persona”, ritagliando su essa e sulle sue caratteristiche ogni insegnamento, che deve realizzare una partecipazione sempre consapevole dell’attività che si pratica, senza ricerca di protagonismi ed estremismi che non sono giustificati nemmeno da intenti agonistici. E’ per questo che gli istruttori hanno esperienze e formazioni di ampio raggio e conoscono le più diverse didattiche a prescindere da quella proposta effettivamente nei corsi.

Il brevetto emesso da P.A.D.I. (tesserino plastificato nominativo con foto) verrà consegnato dopo il superamento delle prove d’esame e dopo la trasmissione da parte di P.A.D.I. Il tesserino trova utile impiego nei controlli delle stazioni di ricarica bombole, delle organizzazioni che propongono immersioni guidate nei luoghi di vacanza, in Italia e all’estero, dei centri diving che noleggiano l’attrezzatura.

I corsi sono finalizzati al conseguimento del brevetto, ma prima ancora allo svolgimento di questa attività in piena sicurezza attraverso esercizi via via più impegnativi fino all’acquisizione della completa padronanza dell’esecuzione degli esercizi e alla gestione delle emergenze.

I corsi si svolgono a rotazione (al termine di un corso riparte il successivo) e la partecipazione avviene secondo l’ordine di prenotazione e il livello formativo di pertinenza stabilito con le schede di interesse lasciate in segreteria.

Ad una delle uscite a mare di ciascun corso parteciperà un operatore subacqueo che riprenderà i momenti principali dell’immersione e fornirà a ciascun allievo GRATUITAMENTE, su apposito supporto (chiavetta, DVD, iCloud o Dropbox), il filmato e/o le foto realizzate. Occasionalmente l’operatore potrà documentare anche la parte di addestramento in piscina e le lezioni di teoria in aula.

Per partecipare ai corsi occorre:

– Presentare un’autocertificazione medica o meglio un “Certificato medico per lo svolgimento di attività NON agonistica”
– Sottoscrivere una “Dichiarazione di esenzione di responsabilità ed assunzione del rischio
– Sottoscrivere una “Dichiarazione di comprensione delle norme di sicurezza dell’immersione”.
Pagare la quota di iscrizione alle attività didattiche del Nuoto Aurelia (non dovuta se già corrisposta per altre attività di corso)
– Pagare un acconto o l’intero importo del corso (che va comuqnue saldato entro la 5a lezione)
Bombole striscia
Di seguito l’elenco completo dell’offerta didattica. Potete consultare il sito P.A.D.I. per conoscere i programmi, i requisiti e le finalità dei singoli corsi:

Corsi di apnea:
– Skin Diver

Programmi di avvicinamento alla subacquea:
– Discover Scuba Diving
– Scuba Diver

Corsi di sub per bambini (dagli 8 anni):
– Bubblemaker
– PADI Seal Team

Corsi di sub “junior” (dai 10/12 anni):
– Junior PADI Scuba Diver
– Junior Open Water Diver
– Junior Advanced Open Water Diver
– Junior Rescue Diver (età minima: 12 anni)

Programmi di assistenza e guida alle immersioni:
– Discover Snorkeling
– Discover Local Diving
– Scuba review

Corsi di sub per adulti (dai 15 anni):
– Open water diver (fino a 18 metri)
– Adventure diver
– Advanced open water diver (fino a 30 metri)
– Rescue diver

Corsi di specialità:
– AWARE Coral reef conservation (Conservazione della barriera corallina)
– Deep Diver (Immersioni profonde fino a 40 metri)
– Digital underwater photographer (Fotografia subaquea)
– Dry Suit Diver (Muta stagna)
– Enriched Air Diver (Nitrox – Aria arricchita)
– Emergency Oxygen Provider (Somministrazione di ossigeno per le emergenze)
– Project AWARE specialist (Conservazione della flora e della fauna acquatica)
– Peak performance buoyancy (Massima esecuzione dell’assetto)
– Equipment Specialist (Cura e manutenzione delle attrezzature subacquee)
– Wreck Diver (Immersioni su relitti)
– Night Diver (Immersioni notturne)

Corsi di Rianimazione Cardio Polmonare e Primo Soccorso:
– Emergency First Response Primary Care (CPR)
– Emergency First Response Secondary Care (First Aid)
– Emergency First Response Automatic External Defibrillator (AED)
– Emergency First Response Care for Children (CfC)

Programmi di certificazione dell’esperienza:
– Master Scuba Diver
– Master Scuba Diver Junior (dai 12 anni)

Corsi per l’avvio della carriera professionale:
– Divemaster (età minima: 18 anni)

Merchandising ufficiale del Nuoto Aurelia Diving School: E-shirt

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi