Il Nuoto Aurelia partecipa all’ abbracciata collettiva

Roma, Firenze, Napoli, Milano, Foggia, Reggio Calabria, Messina, Siracusa, Brindisi, Treviso, Alessandria e Torino. Queste le città che partecipano all’Abbracciata collettiva del 30 e 31 marzo, in occasione della giornata mondiale dell’autismo.

Una maratona di nuoto di 30 ore, durante la quale ogni partecipante potrà contribuire nuotando, galleggiando, stando in corsia per un minimo di 15 minuti insieme ai ragazzi che svolgono la TMA – Terapia Multisistemica in Acqua. La somma raccolta, detratti i costi per l’organizzazione dell’evento, sarà devoluta interamente alle famiglie meno abbienti, per garantire l’opportunità di effettuare la TMA durante l’anno.

Il Nuoto Aurelia partecipa nella giornata del 30 marzo 2019, nel pomeriggio (dalle 15:00) al Cassiantica Sporting Fitness.